Logo ImpresaCity.it

UE: i giovani disoccupati disponibili a lasciare il loro Paese per lavoro

Secondo i dati Eurostat, metà dei giovani disoccupati nell’UE sono disposti a stabilirsi all'estero pur di trovare lavoro.

Redazione Impresacity

Nell’Unione europea (UE) circa il 50 % dei disoccupati tra i 20 e i 34 anni sono restii a cambiare luogo di residenza per ottenere un posto di lavoro. Il 21 % sono disposti a trasferirsi all'interno dello stesso paese per ottenere un posto di lavoro, mentre il 12 % sono disposti a stabilirsi in altri paesi dell’UE. Il 17 % dei disoccupati sarebbero addirittura disposti a lasciare l’UE pur di ottenere un posto di lavoro.
A dirlo sono gli ultimi dati Eurostat.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 05/04/2018

Tag:

Speciali

Speciali

Check Point Experience 2019

Webinar

Non aprite quella mail… come e perché continuiamo, tutti, a cadere nella stessa trappola