Pil: Unimpresa, Italia indietro 13 punti rispetto area euro

Il presidente di Unimpresa, Giovanna Ferrara: "Ormai da diversi anni, ma il pil dell’Italia viaggia ancora a un ritmo insoddisfacente”.

Tecnologie
“Cresciamo, ma troppo lentamente: l’Italia deve recuperare circa 13 punti di competitività rispetto agli altri paesi dell’area euro. Il prodotto interno lordo del nostro Paese è ancora inferiore del 6% rispetto a quello del 2008, mentre quello dell’Eurozona, in media, è superiore del 7%. Ormai da diversi anni, ma il pil dell’Italia viaggia ancora a un ritmo insoddisfacente”. Lo dichiara il presidente di Unimpresa, Giovanna Ferrara, commentando i dati diffusi dall’Istat relativi al Pil. “Dai programmi elettorali presentati dai partiti in vista del prossimo 4 marzo ci aspettavamo di più, ma siamo rimasti delusi” aggiunge Ferrara.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori