Logo ImpresaCity.it

Accenture e IoT industriale si incontrano a Modena

Nasce un innovation center per mostrare in concreto le possibilità dell'IoT nelle applicazioni industriali

Autore: Redazione Impresacity

Creare un nuovo centro di innovazione in una posizione strategica per consentire alle imprese italiane del settore industriale di toccare con mano le potenzialità delle tecnologie IoT. Questo è in sintesi l'obiettivo che Accenture si è posta con l'avvio del Industrial IoT Innovation Center di Modena, che rientra nell'ambito del suo Industry X.0 Innovation Network europeo.

La nuova struttura vede la collaborazione di HPE COXA e quindi sfrutta anche le competenze di quest'ultima in campo automazione ed engineering, in particolare per il settore automotive. L’azienda è specializzata in tecnologie metallurgiche meccaniche e ha recentemente sviluppato ricerche in ambito additive manufacturing.

Il nuovo Innovation Center modenese si trova non a caso al centro della Motor Valley e del distretto delle soluzioni per l'automazione. Le aziende interessate sono quindi potenzialmente davvero molte, anche perché nel centro avranno accesso a strutture e servizi mirati come workshop e showcase tecnologici: non va poi dimenticata la possibilità di partecipare a ecosistemi regionali con partner tecnologici, società di ricerca e start-up industriali.

Secondo le rilevazioni di Accenture le aziende manifatturiere italiane riconoscono l’importanza delle nuove tecnologie come supporto per nuovi modelli industriali, tanto che come investimenti in IoT (4 miliardi di dollari nel 2017, secondo IDC) si collocano al secondo posto in Europa dopo le aziende tedesche. Il centro modenese le mette a contatto proprio con nuovi mezzi per digitalizzare le loro attività: manufacturing analytics, predictive maintenance, infrastrutture IIoT, ingegneria digitale, connected worker e design thinking sono alcuni dei temi portanti.
Pubblicato il: 08/02/2018

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza