Voucher per l’internazionalizzazione 2017: al via le domande

Le Pmi che intendono richiedere l’accesso ai voucher potranno iniziare la compilazione on-line della domanda a partire dal 21 novembre 2017.

Future Tech
Al via la procedura di compilazione della domanda online per le piccole e medie imprese e le reti di impresa che intendono richiedere il Voucher per l’internazionalizzazione.
Le aziende interessate possono compilare la domanda e firmarla digitalmente attraverso laprocedura informatica ExportVoucher.
Si tratta della seconda edizione di questo importante strumento di sostegno all’internazionalizzazione delle Pmi, che prevede interessanti novità rispetto al bando precedente:
- Anche le PMI costituite in forma di società di persone potranno presentare la domanda;
- Sono previsti contributi a fondo perduto di diversa entità, a seconda delle esigenze dei beneficiari;
- E’ previsto uno stanziamento di risorse comunitarie per le Regioni Campania, Puglia, Calabria, Sicilia e Basilicata.
Il MISE raccomanda di procedere alla compilazione della domanda e alla firma digitale tempestivamente così da avere tutto il tempo per risolvere eventuali criticità. Si ricorda, infatti, che l’invio della domanda è previsto a partire dalle ore 10:00 del giorno 28 novembre 2017.
Per eventuali ulteriori chiarimenti sulla procedura informatica è possibile scrivere all’indirizzo email:exportvoucher@mise.gov.it.
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori