Turismo: a Milano 13 mila posti di lavoro al mese per i giovani

Nel turismo essere giovane aiuta nel 65% dei casi. I posti nel turismo pesano il 38% sul totale delle assunzioni previste nel trimestre settembre-novembre 2017.

Tecnologie
Il turismo a Milano rilancia l’occupazione giovanile. In media quasi 13 mila assunzioni al mese: complessivamente sono quasi 38 mila i lavori per under 29 ricercati dalle imprese tra settembre e novembre, secondo i dati della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi.
Sono 6 mila tra cuochi, camerieri e personale dei servizi turistici, 5.300 commessi tra dettaglio e ingrosso, 3.400 tecnici delle vendite e del marketing, quasi 2 mila addetti nella logistica e nei servizi di pulizia e alle persone, 1.700 operai metalmeccanici e personale amministrativo, 1.400 addetti all’accoglienza: sono i lavori più offerti per i giovani under 29 dalle imprese milanesi in questi mesi, secondo un’elaborazione della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi su dati Excelsior Unioncamere in collaborazione con ANPAL con le previsioni delle imprese milanesi per le assunzioni relative al trimestre settembre-novembre 2017.
Pesano il 38% sul totale delle assunzioni previste nel trimestre. Essere giovani è un canale preferenziale in particolare nei lavori legati al turismo (il 65,4% dei lavori del settore e il 16% delle richieste totali riguarda under 29), ai centri estetici (58,7%), ai negozi (58%). Giovani richiesti in un caso su due nelle assunzioni di tecnici in campo informatico e ingegneristico (50,6%) ed assistenti alla clientela (49,5%).
Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.

Notizie correlate

Iscriviti alla nostra newsletter

Soluzioni B2B per il Mercato delle Imprese e per la Pubblica Amministrazione

Iscriviti alla newsletter

contatori