Logo ImpresaCity.it

Enel apre un innovation hub a Mosca

Nel 2016 Enel ha investito circa 60 milioni di euro in 300 progetti di innovazione, siglando oltre 114 accordi con altre società e dando vita ad 80 collaborazioni con start-up.

Redazione Impresacity

Enel ha inaugurato il proprio Innovation Hub in Russia che nasce all’interno del polo tecnologico di Skolkovo e ha l’obiettivo di individuare e sviluppare collaborazioni con start-up, PMI e altre aziende russe su un’ampia gamma di progetti in diversi settori, come le soluzioni di efficienza energetica, le smart grid, le energie rinnovabili, l’Internet of Things (IoT) e il Big Data Analytics.

“L’innovazione è una grande sfida per tutte le aziende affermate che operano in settori che storicamente hanno goduto di uno sviluppo naturale grazie a tecnologie ereditate. L’apertura di un Innovation Hub in Russia è quindi una grande opportunità per Enel, che lavora duramente per mantenere la propria posizione di operatore all’avanguardia nell’evoluzione tecnologica in un Paese con un ecosistema dinamico e produttivo”, afferma Francesco Starace, Amministratore Delegato e Direttore Generale di Enel.

L’Innovation Hub Enel di Skolkovo ha l’obiettivo di ricercare e selezionare le più interessanti tecnologie russe, in particolare nel settore dell’energia e dell’IT, due aree chiave in cui si distinguono le start-up russe.

L’apertura di innovation hub nel mondo rientra nell’approccio Open Innovation di Enel, che consiste nell’aprirsi a influenze esterne, scambiando idee con chi è all’avanguardia nelle più recenti tendenze tecnologiche. Oltre agli hub, attualmente Enel ha 80 progetti in tutto il mondo con start-up internazionali attive nei settori di energie rinnovabili, manutenzione predittiva, automazione della casa, servizi industriali di IoT, telecomunicazioni, servizi tecnologici a valore aggiunto sia per clienti privati che industriali e molte altre soluzioni applicabili al settore dell’energia e alle sue esigenze in constante evoluzione.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 20/10/2017

Tag:

Speciali

Download

Gestire la sicurezza alla convergenza tra IT e OT

Speciali

La sanità alla prova della trasformazione digitale