Logo ImpresaCity.it

Discontinuità di mercato e innovazione IT

Investimenti in nuove tecnologie indispensabili per guadagnare produttività, razionalizzare le organizzazioni IT e rendere più efficienti i processi di business

Le prospettive dello scenario economico globale sono complessivamente positive. In Europa, come del resto anche in Italia, i livelli di domanda stanno progressivamente aumentando, andando a così colmare il divario accumulato nel corso degli ultimi anni.

Come storicamente dimostrato, superate le fasi congiunturali a più alta criticità corrisponde una spinta all'innovazione. Non a caso la ricerca di modelli di business così come l'individuazione di nuove modalità operative che consentano di introdurre rinnovata efficienza e conseguire una ritrovata competitività sono oggi elementi che contraddistinguono e caratterizzano il ritorno agli investimenti.

La capacità di raggiungere maggiori livelli di produttività, in altre parole fare di più con meno, è la sfida con cui si confrontano tutte le organizzazioni. Ma al di là delle classiche misure attuate per allineare i costi d’impresa alla realtà del mercato - quali sistematiche ristrutturazioni con pesanti ricadute sulla situazione occupazionale - è oggi evidente che la capacità di sostenere la sfida è sempre più dipendente dall'investimento tecnologico.

La componente ICT interna alle aziende è pertanto oggetto di una revisione sostanziale, funzionale al raggiungimento di una più efficiente infrastruttura di supporto al business.. Da una parte la razionalizzazione/ottimizzazione delle risorse di data center, resa possibile dalla virtualizzazione e dal cloud, così come la capacità di rendere più efficienti processi di business riconducibili alle attività primarie delle organizzazioni, dall'altra la possibilità di individuare nuove modalità di intervento sul mercato attraverso l'erogazione di servizi smart supportato dall’utilizzo di logica artificiale e di machine learning.

Tutto un insieme di opportunità che le aziende stanno iniziando a cogliere e dalle quali si evidenziano elementi di discontinuità in grado di trasferire al cliente un vantaggio competitivo indispensabile per prospettare ipotesi di sviluppo positive.
Pubblicato il: 18/10/2017

Tag:

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud