Logo ImpresaCity.it

La7, Cairo in pole position ma alla Borsa non piace

Dopo che il cda di Telecom Italia Media ha dato via libera a Cairo Communication il titolo TiMedia perde oltre il 7 percento.

redazione ImpresaCity

E' quasi fatta per la cessione di La7. Infatti il tentativo dell'ultimo minuto della nuova cordata capitanata da Diego Della Valle non ha riscosso successo in casa Telecom.
Infatti, il Consiglio di Amministrazione di Telecom Italia Media S.p.A., riunitosi nella serata di ieri sotto la presidenza di Severino Salvemini, preso atto delle determinazioni assunte da Telecom Italia, a seguito di approfondito esame ha deliberato di concedere a Cairo Communication S.p.A. una esclusiva per negoziare la cessione dell’intera quota di partecipazione detenuta dalla Società in La7 S.r.l., ad esclusione del 51% di MTV Italia S.r.l.
Il Consiglio sarà riconvocato in esito alle negoziazioni per la definitiva approvazione dell’operazione. Il Consiglio ha altresì deliberato di dare mandato al Presidente di convocare l’Assemblea Ordinaria degli azionisti della Società in unica convocazione il giorno 5 aprile 2013, in Rozzano (Milano), per deliberare in merito al Bilancio al 31 dicembre 2012, alla Relazione sulla remunerazione, alle determinazioni conseguenti alla cessazione di quattro amministratori nel corso del 2012, alla nomina del Collegio Sindacale per scadenza del relativo mandato e all’aggiornamento delle condizioni economiche dell’incarico di revisione legale per il periodo 2012-2018.
Pubblicato il: 19/02/2013

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud