Logo ImpresaCity.it

Tykli è la start-up vincitrice di "Prendi Parte al Cambiamento" di Ing Direct

Tykli, un progetto ad altissima innovazione tecnologica, è la start-up che si è aggiudicata il contributo di 100.000 euro.

Autore: Redazione ImpresaCity

Dopo 4 mesi di incontri e selezioni, oltre 550 progetti candidati e 3 Storming Pizza, si è conclusa “Prendi Parte al Cambiamento”, l’iniziativa promossa da Ing Direct, in collaborazione con H-Farm, nata con l’obiettivo di finanziare l’idea di business più innovativa legata all’utilizzo delle tecnologie digitali. Tykli, motore semantico per la ricerca di dati, è il progetto imprenditoriale che si è aggiudicato il contributo di 100.000 euro offerto da ING DIRECT.
La giuria ha scelto di premiare la start-up "per il suo grande valore innovativo e per la sua attualità". Tykli (http://tykli.com), infatti, è un software di analisi e di ricerca di dati, creato con l’obiettivo di consultare e ottenere informazioni utili dal mare magnum di dati presenti in database complessi di ogni tipo. Può essere ad esempio utilizzato per cataloghi di negozi online, per archivi musicali, musei o biblioteche, ma anche per gli archivi delle cartelle cliniche degli ospedali o per società di recruiting.
Il software è unico perché aiuta l’utente a trovare ciò che sta cercando, anche quando l’oggetto della ricerca non è chiaro: Tykli offre un percorso esplorativo “intelligente” che filtra man mano la ricerca rendendola sempre più specifica. L’utente visualizzerà sia i risultati che i percorsi di approfondimento che permettono di affinare la ricerca fino a raggiungere l’informazione desiderata. Il software, inoltre, a differenza di altri in commercio, oltre ad essere di facile utilizzo può essere applicato a qualunque tipo di database (finance, news, etc).

tykli-la-start-up-vincitrice-di-1.jpg
Il volume di dati prodotti ogni giorno cresce vertiginosamente, ma i sistemi per leggerli non si sono evoluti con la stessa velocità” afferma Lorenzo Verna, cofondatore e CEO di Tykli. “Ci troviamo così a confrontarci spesso con archivi di dati inerti, che non sappiamo interrogare e sfruttare al meglio del loro potenziale. Basti pensare che ognuno di noi impiega circa l’80% del tempo nella ricerca dati e solo il 20% nella fruizione dell'informazione, con risultati il più delle volte inaccurati, frustranti, incompleti. Il nostro software è stato creato proprio per ovviare questa necessità ”.
Tra gli oltre 500 progetti iscritti all’iniziativa la giuria, composta da esperti del settore, giornalisti de Il Sole 24 Ore e rappresentanti di H-Farm, è arrivata alla fine ad identificarne tre, che hanno dimostrato di avere tutte le carte in regola per diventare imprese di successo. Oltre a Tykli, sono stati selezionati, Condomani un social network creato con l’obiettivo di migliorare sensibilmente la vita condominiale e Progetto Wedding, un sito di e-commerce che vende servizi di consulenza e oggettistica legati agli eventi più importanti nella vita di una coppia: matrimonio, nascita, battesimo, cresima, ma anche compleanni e lauree.
Pubblicato il: 02/02/2013

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza