Logo ImpresaCity.it

Google, ricavi in crescita nell'ultimo trimestre del 2012

Google ha annunciato i risultati finanziari dell’ultimo trimestre 2012: si registra una crescita dei ricavi, che sono passati dai 10,58 miliardi di dollari del Q4 2011 a 14,42 miliardi.

Redazione ImpresaCity

Il colosso di Mountain View ha annunciato i risultati finanziari dell’ultimo trimestre 2012: da notare una consistente crescita dei ricavi, che sono passati dai 10,58 miliardi di dollari del Q4 2011 a 14,42 miliardi, registrando così un incremento del +36%.
Bene anche l’utile netto, con 2,89 miliardi, in crescita del 7% rispetto ai 2,71 miliardi dello scorso anno.
Gli utili per azione, invece, si attestano intorno ai 10,65 dollari, leggermente sopra le previsioni degli analisti che avevano pronosticato 10,55 dollari.
La positività di questi dati è dovuta principalmente alla pubblicità online, che pesa per l’89% sul totale dei ricavi, anche se il cosiddetto cost-per-click, cioè il prezzo di ogni singolo click sui banner, è calato del 6% rispetto al medesimo periodo del 2011 (+2% dal Q3 2012).
Al Nasdaq il titolo ha concluso le contrattazioni con un -0,23%, recuperando poi nell’after hours trading quasi il 5%.
Al 31 dicembre 2012, inoltre, la liquidità disponibile nelle casse della società è stata pari a circa 48 miliardi di dollari.
Occorre inoltre ricordare che tali cifre vanno integrate con quelle generate dalla sezione mobile di Motorola: si parla di altri 1,51 miliardi di dollari.
Big G considera l’attività del gruppo dell’Illinois indipendente da quella del motore di ricerca e da altri servizi online come Gmail, Drive o YouTube.
Pubblicato il: 23/01/2013

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud