Logo ImpresaCity.it

Confcommercio su Pil: confermata la drammaticità della crisi

Confcommercio: "E' probabile che anche il quarto trimestre registri una contrazione dell’attività economica determinando un riduzione del PIL".

Autore: Redazione ImpresaCity

"Le prime stime sull’andamento del PIL nel terzo trimestre, pur evidenziando una dinamica economica meno negativa rispetto a quanto registrato nei primi sei mesi, non possono essere lette come segnale di inizio di uscita dalla recessione per il nostro Paese. I primi dati relativi a settembre indicano, infatti, un deterioramento in termini di consumi, produzione ed occupazione rispetto a quanto registrato nei mesi di luglio ed agosto" (cfr. tabella): questo il commento dell’Ufficio Studi Confcommercio ai dati diffusi dall’Istat.

confcommercio-su-pil-confermata-la-drammaticit-del-1.jpg
"Date queste dinamiche – conclude Confcommercio - è presumibile che anche il quarto trimestre registri una contrazione dell’attività economica determinando un riduzione del PIL di oltre il 2% per l’anno in corso".
Pubblicato il: 16/11/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza