Logo ImpresaCity.it

eBay sceglie Compuware APM per ottimizzare le applicazioni core per il proprio business

Compuware dynaTrace supporterà eBay nell’individuare in modo proattivo e risolvere le problematiche legate alle prestazioni.

Autore: Redazione ImpresaCity

Compuware ha annunciato che eBay utilizza la soluzione per la gestione completa delle transazioni Compuware APM dynaTrace per migliorare le prestazioni delle applicazioni core per il proprio business e al servizio dei clienti. In questo modo, il Global Performance Engineering Center di eBay è in grado di monitorare in modo proattivo e in tempo reale come stanno performando i sistemi più importanti per il business, assicurando che i problemi di prestazioni vengano identificati e risolti prima che si ripercuotano sui clienti finali.
“Con oltre 100 milioni di utenti attivi globalmente, i nostri clienti si aspettano un servizio efficiente. Quindi, le prestazioni della nostra infrastruttura – che esegue transazioni indispensabili quali elenco dei prodotti, selezione dei prodotti, gestione degli ordini, pagamenti e spedizioni – sono fondamentali per il successo del nostro business.” afferma Rajshekhar Desai, Group Manager Quality, eBay Managed Marketplaces. “Compuware dynaTrace fornisce una visibilità senza paragoni delle prestazioni sia all’interno sia all’esterno del nostro network, nella misura in cui automatizza i restanti job. Questo ci permette di analizzare in modo più rapido la causa dei problemi e risolvere criticità legate alle prestazioni prima che si ripercuotano sui nostri clienti”.
La tecnologia brevettata PurePath di dynaTrace offre una gestione completa delle transazioni con visibilità totale sui comportamenti delle applicazioni durante l’operatività. In questo modo, eBay può rapidamente identificare le problematiche legate alle prestazioni, oltre a monitorare, gestire e ottimizzare le proprie applicazioni in modo proattivo. Il portale eBay comprende un front-end Java che gira su WebSphere e un livello database in back-end. Attraverso il Global Engineering Performance Center di eBay, situato in India, dynaTrace gestisce le transazioni business-critical nel tier Java dell’ambiente di performance testing di eBay in modo da identificare con precisione le transazioni che hanno originato la criticità.
“Aziende leader nel mondo come eBay conoscono bene l’importanza delle performance delle applicazioni. Oggi che il ciclo di sviluppo è diventato più rapido e distribuito, è necessario adottare criteri nuovi e più attuali all’application lifecycle management per evitare che i malfunzionamenti si ripercuotano sui profitti dell’azienda, sulla fidelizzazione dei clienti e sulla reputazione del brand”, afferma John Van Siclen, General Manager della business unit APM di Compuware. “Avvalendosi dell’approccio APM di nuova generazione di Compuware, eBay può ora gestire le prestazioni in modo proattivo 24/7 con un livello profondo di conoscenza, mai raggiunto fino a oggi. Tutto ciò permette a eBay di fornire ai propri utenti un’esperienza d’uso di livello superiore, accelerando allo stesso tempo il time-to-market della propria organizzazione”.
Pubblicato il: 20/11/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza