Logo ImpresaCity.it

Gartner, le opportunità di crescita nel mercato dei server

Una recente ricerca di Gartner rivela che i tre principali segmenti del server offriranno opportunità di crescita per il 2015.

Chiara Bernasconi

Secondo una recente ricerca di Gartner, i tre segmenti chiave del server – hyperscale data centres, hosted virtual desktop (HVD) workloads and extreme low-energy (ELE) servers – offriranno opportunità di crescita per il 2015.
“Il mercato dei server valeva 52,8 miliardi di dollari in tutto il mondo nel 2011, e anche se è maturo, offrirà notevoli opportunità di crescita nei prossimi anni”, ha dichiarato Kiyomi Yamada, analista principale di Gartner.
“Attualmente, il mercato dei server è altamente competitivo e, nonostante le sue dimensioni, offre solo piccoli margini di profitto. Per avere successo nel mercato dei server nei prossimi anni, le aziende devono innovare e rispondere rapidamente alle variazioni della domanda”, ha affermato Jeffrey Hewitt, vicepresidente della ricerca di Gartner. Ecco di seguito le opportunità delineate da Gartner:
Opportunità 1: La crescente domanda di Hyperscale Data Center crea una possibilità per i provider di incrementare le spedizioni ad aziende come Google, Amazon e Facebook, che possiedono enormi data center per servire i clienti esterni. Il segmento hyperscale/cloud data center rappresenta già circa il 11% delle spedizioni di server e Gartner prevede che il segmento continuerà a registrare una forte crescita entro il 2015.
Opportunità 2: Flessibilità degli HVDs
Gartner stima che entro il 2015 i server fisici virtualizzati impiegati per i carichi di lavoro HVD raggiungeranno circa le 368mila unità e rappresenteranno il 16,7% dei server fisici virtualizzati per tutti i carichi di lavoro.
Opportunità 3: I fattori di efficienza e risparmio energetico aumenteranno la domanda per ELE Server, che offrono una nuova possibilità per i provider di diversificare.
Questo è un mercato molto nuovo, ma Gartner stima che i server ELE costituiranno circa il 2,4% del mercato totale x86 entro il 2015.
Anche se potenzialmente redditizio, il mercato ELE non è per tutti. Gartner ritiene che le aziende debbano essere in grado di introdurre server a basso consumo, ma devono anche essere disposte a svilupparli e testarli.
Pubblicato il: 22/10/2012

Tag:

Speciali

speciali

Cybertech Europe 2018

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce