Logo ImpresaCity.it

Equitalia Nord più vicina alle imprese lombarde

Equitalia Nord e Unione Artigiani Milano hanno stipulato una convenzione per l’assistenza fiscale alle imprese artigiane lombarde.

Redazione ImpresaCity

Istituire un filo diretto fra Equitalia Nord e le aziende artigiane milanesi: è questo l’obiettivo della convenzione tra la direzione Lombardia di Equitalia Nord, rappresentata dal direttore Andrea Parma, e l’Unione artigiani della provincia di Milano e Monza Brianza, federata CLAAI - Confederazione delle libere associazioni artigiane, rappresentata dal presidente dell’Unione e della CLAAI Stefano Fugazza
Il protocollo d’intesa, il primo per Milano con il mondo dell’artigianato, prevede che Equitalia Nord metta a disposizione dei delegati dell’Unione uno sportello telematico attraverso cui essi potranno presentare, per conto degli iscritti all’associazione, i quesiti sui temi della riscossione.
L’accesso allo sportello si realizza attraverso il  sito www.gruppoequitalia.it, cliccando sull’opzione “invia un’email al servizio contribuenti”. Per i quesiti più complessi è invece prevista la possibilità di fissare un appuntamento con la direzione Lombardia di Equitalia Nord. 
“Questo accordo - ha spiegato il presidente Stefano Fugazza – ci vede impegnati in un ruolo attivo per favorire il dialogo delle imprese con il mondo della riscossione. L'intesa, infatti, consente di stabilire con Equitalia un rapporto ancora più trasparente e equilibrato basato su  un proficuo e sinergico modello di collaborazione istituzionale". 
“Abbiamo verificato – ha aggiunto Andrea Parma – che i canali preferenziali di colloquio con le associazioni imprenditoriali, in Lombardia attivi da tempo, sono strumenti molto efficaci per prevenire possibili situazioni di difficoltà delle imprese, che spesso derivano proprio da non avere attivato un contatto con Equitalia in tempo utile”
Pubblicato il: 23/10/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud