Logo ImpresaCity.it

L'imprenditore che scrive a Monti ora manda la missiva anche a Martone

Il piccolo imprenditore che nei giorni scorsi aveva preso carta e penna e tramite il sito Spot And Web aveva fatto sapere al Presidente Monti cosa significava crisi economica e tasse inique, ora ci riprova mandando una missiva via Web al vice ministro Martone.

Redazione ImpresaCity

Si potrebbe definire: "quando i piccoli imprenditori si incazzano...".

Il piccolo imprenditore, che nei giorni scorsi aveva preso carta e penna (anzi word & web) e tramite il sito Spot And Web aveva fatto sapere al Presidente Monti cosa significava crisi economica e tasse inique - almeno per lui - e quanto queste manovre economiche stavano mettendo in ginocchio la propria azienda, e le migliaia di imprese simile alla sua, ora ci riprova scrivendo al vice ministro Martone.
Il piccolo imprenditore, che per l'anagrafe si chiama Emaunele Nenna, ribadisce la sua posizione aggiungendo e puntualizzando il suo pensiero in materia tasse e in particolare l'IRAP.
Ecco l'inizio della lettera:
Caro Vice Ministro Martone,
considero un privilegio quello di aver potuto rivolgerle in diretta le domande della mia lettera, e constatare di persona quello che speravo e insieme temevo: che questo Governo sta davvero cercando di fare qualcosa di buono, nell’interesse sincero del Paese; e, al contempo, che da così in alto è difficile ml-imprenditore-che-scrive-a-monti-ora-manda-la-mis-1.jpgettere a fuoco i particolari. Che sono tutt’altro che oziosi, per tante persone. Se non fosse così, il semplice sfogo scritto da un imprenditore non avrebbe avuto questa forza. Con mia enorme sorpresa, infatti, la lettera che ho indirizzato da qui al Presidente Monti ha avuto centinaia di migliaia di letture sul web, e più di 30.000 condivisioni arrivate da destra e da sinistra. Sono davvero tante, mi creda. Migliaia di messaggi privati che mi dicono “sottoscrivo”. Da imprenditori e da giovani in cerca di lavoro, ma anche tanti altri, che mi scrivono "bravo, hai dato voce a un tema che riguarda tutti noi".
Per continuare a leggere la missiva al vice ministro Martone clicca qui.e
Pubblicato il: 25/09/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud