Logo ImpresaCity.it

Blogger, dieci modi per differenziarsi e aver successo

Facebook non ha sostituito il Blog e i suoi blogger. Sono solo cambiate le attitudini e le modalità, come viene descritto in un interessante lettera inviata al sito Spot and Web.

Autore: Redazione ImpresaCity

C'è chi dice che i blogger sono di un'altra epoca. Chi dice che i cinguettii di Twitter li stanno relagando all'angolo. Chi dice che i social merdia hanno soppiantato l'idea del blogger prima versione.
Nulla di vero, il blogger e i relativi blog sono solo in trasformazione. Ora emerge il blogger 2.0. O meglio; l'evoluzione del blogger.
Lo evidenzia questo interessante articolo pubblicato dal sito Spot and Web dove vengono evidenziati ben dieci modi di intendere la comunicazione nell'ultimo scorcio del 2012.
Cìè il Blogger "con i piedi per terra" così come esiste il blogger "moderatore". Per non parlare del blogger ricercatore ovvero quello che misura il sentiment:  quello che è capace di tanare i "temi caldi" del suo network peggio di un cane da tartufo. Legge tanto, si informa costantemente e la mattina passa una buona oretta a spulciare i feed Rss.
Sempre in questo aritcolo viene evidenziato che esiste anche il Blogger reporter, una sorta di inviato speciale di sé stesso e della sua community e il Blogger crossmediale, capace di utilizzare tutte le piattaforme disponibili e di differenziarsi.
Insomma nell'era del blogger 2.0 c'è ne' per tutti i gusti. E per chi volesse saperne di più basta cliccare qui.
Pubblicato il: 18/09/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud