Logo ImpresaCity.it

Trend Micro lancia la nuova Smart Protection Network

La società potenzia la propria infrastruttura cloud-based per la sicurezza, attraverso la protezione dagli attacchi mirati o diretti agli ambienti cloud e mobili.

Redazione ImpresaCity

Trend Micro arricchisce con nuove funzionalità la Smart Protection Network, la propria infrastruttura cloud-based per la protezione dalle minacce che punta a bloccare una più ampia gamma di minacce alla sicurezza in maniera ancora più rapida e precisa.
Oggi Smart Protection Network blocca oltre 200 milioni di minacce al giorno, fermando a livello cloud anche gli attacchi zero day prima che possano colpire le reti degli utenti.
La protezione automatizzata, garantita dall'infrastruttura cloud, permette a Trend Micro di proteggere gli ambienti fisici, mobili, virtuali e cloud.
Tra i numerosi milgioramenti apportati rientrano:  - nuove tecnologie che si combinano con le attuali tecniche di Web/email/file reputation della Smart Protection Network - reputazione delle app mobili (per le minacce mobili); regole di vulnerabilità (per vulnerabilità ed exploit); regole per l'ispezione di rete (per le comunicazioni di rete); whitelisting in-the-cloud (per minimizzare i falsi positivi);  - Nuovi tool comportamentali per identificare proattivamente le nuove minacce – Si tratta di tool progettati per mettere in correlazione gli elementi critici dei componenti di un attacco, definendo il comportamento dell'hacker e identificando i contesti nei quali opera e si muove, con l'obiettivo di determinare la natura - maligna o benigna - dell'evento pericoloso; - Funzioni analitiche avanzate di Big Data per identificare una gamma più ampia di nuove minacce - un'infrastruttura cloud evoluta agevola la raccolta di ingenti volumi di dati relativi agli attacchi, senza impegnare bandwidth sulle reti e sugli endpoint dei clienti. Una maggiore quantità di dati significa poter identificare un maggior numero di minacce e fermarle più velocemente che mai.
Trend Micro Smart Protection Network di prossima generazione è integrata nei prodotti e nei servizi Trend Micro fra cui le proposte mobile, endpoint, server, network, messaging, gateway e SaaS destinate a un pubblico consumer e business.
Alle aziende che dispongono di bandwidth limitata o che devono gestire questioni legate alla privacy, Trend Micro propone Smart Protection Server, che garantisce che le comunicazioni e query rimangano all'interno della rete locale.
Sono già disponibili anche i nuovi Trend Micro Threat Intelligence Services, che rispondono alle esigenze di grandi realtà enterprise, pubbliche amministrazioni e altri partner.
Pubblicato il: 13/09/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud