Logo ImpresaCity.it

Lavoro: Microsoft supporta la formazione di 3.000 giovani

Accoglienza (CNCA) e Fondazione Adecco per le Pari Opportunita' realizza corsi rivolti ai giovani per favorire l'inserimento nel mondo del lavoro.

Redazione ImpresaCity

Alfabetizzazione informatica, corsi di inserimento al lavoro per preparare un curriculum vitae efficace, selezionare le offerte di lavoro e prepararsi ai colloqui, avviamento al lavoro e supporto per iniziare un'attività in proprio: questi i punti salienti del progetto di Microsoft e CNCA in collaborazione con Fondazione Adecco per le Pari Opportunità rivolto a 3.000 giovani in cerca di lavoro.
In un momento in cui la disoccupazione giovanile ha raggiunto il 36% e dove un giovane su due è precario, Microsoft promuove il progetto "Giovani & lavoro. IT fattore abilitante" rivolto a ragazzi tra i 16 e i 28 anni in cerca di occupazione per aiutarli ad aumentare competenze tecniche (informatiche), relazionali e lavorative attraverso specifici percorsi formativi.
La collaborazione tra Microsoft e CNCA è giunta al 6° anno e quest'anno il progetto, attivo fino a giugno 2013, coinvolgerà i giovani delle comunità CNCA di ben 11 regioni, 2 in più rispetto allo scorso anno. Il progetto, partito i primi di luglio, prevede tre diversi momenti: i corsi di alfabetizzazione informatica, che varieranno a seconda del livello di partenza, impostati seguendo una specifica versione del "Microsoft Digital Literacy", una serie di moduli di apprendimento, sviluppati da Microsoft, che spaziano dai primi rudimenti di uso del PC fino ai programmi di videoscrittura e ai fogli di calcolo, alla navigazione in Internet e all'utilizzo della posta elettronica.
Sono previsti poi corsi di educazione al lavoro curati da Fondazione Adecco per le Pari Opportunità che riguarderanno in particolare l'elaborazione del CV, le tecniche per ricercare efficacemente un lavoro tra i diversi annunci, la presentazione ai colloqui di lavoro.
Per finire, si terranno corsi curati da CNCA che hanno come focus l'avviamento al lavoro nella realtà profit e non-profit, con stage presso le cooperative per sperimentare progetti di impresa e interventi sul territorio.
Pubblicato il: 27/07/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud