Logo ImpresaCity.it

Apple si conferma come il brand che vale di più

I marchi tecnologici dominano BrandZ Top100, la classifica dei marchi a maggior valore.

Redazione ImpresaCity

Grazie alla continua crescita delle vendite di iPad, iPhone e Mac, Apple si è assicurata anche quest'anno il primo posto di BrandZ Top100, la ricerca elaborata da Millward Brown che classifica i marchi a maggior valore, giunta alla settima edizione.
Il brand del gigante californiano della tecnologia ha registrato un incremento del suo valore pari al 19% in un settore piuttosto statico, superando criticità legate alle sue attività e alle sue aziende partner basate in Cina e rimanendo il maggiore brand a livello globale con un valore pari a 182,9 miliardi di dollari.
IBM
è salito alla posizione numero 2 con una crescita del 15%, mentre Facebook continua la sua inesorabile raggiunge la posizione numero 5 della classifica dei brand tecnologici con un valore di 33,2 miliardi di dollari.
I brand delle aziende che operano nel settore tecnologia dominano l'intero ranking conquistando quattro posizioni tra le prime dieci: oltre a Apple e IBM infatti, ci sono Google e Microsoft che si trovano rispettivamente alla posizione numero 3 e 5.
I brand del settore tecnologico che offrono piattaforme social sono quelli che hanno registrato una crescita più rapida a livello globale. Facebook per esempio è cresciuto del 74% e i cinesi Baidu e Tencent/QQ rientrano nella top 10 del settore tech con un aumento del loro valore rispettivamente dell'8% e del 19%.
La Top 10 include anche i marchi di tre operatori di telecomunicazioni mobili, AT&T, Verizon e China Mobile.
Pubblicato il: 30/07/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud