Logo ImpresaCity.it

Commercio, mai così male dal 2001

Secondo dati Istat, ad aprile 2012 l'indice del commercio al dettaglio registra una diminuzione dell'1,6% su marzo e del 6,8% in un anno. Record negativo dall'inizio delle serie storiche nel 2001.

Redazione ImpresaCity

Ad aprile 2012 l'indice grezzo delle vendite al dettaglio segna una forte caduta del 6,8%. Lo rende noto l'Istat, che sottolinea come un calo tendenziale così forte non si registrava almeno dal gennaio del 2001, ovvero dall'inizio delle serie storiche.
In particolare, le vendite di prodotti alimentari diminuiscono del 6,1%, quelle di prodotti non alimentari del 7,1%.
La diminuzione congiunturale rispetto a marzo è dell'1,6%.
Le vendite per forma distributiva mostrano, nel confronto con aprile 2011, una marcata contrazione sia per la grande distribuzione (-4,3%), sia per le imprese operanti su piccole superfici (-8,6%).
Pubblicato il: 05/07/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud