Logo ImpresaCity.it

Gartner, 5 strategie per proteggere gli investimenti IT

Gartner identifica cinque strategie per proteggere gli investimenti IT. Tra di esse vi sono la determinazione delle sfide dell'investimento e la creazione di un piano delle attività e di uno per il successo.

Chiara Bernasconi

Gartner identifica cinque strategie per proteggere gli investimenti IT.
Quasi tutti i CIO identificano come prioritarie la riduzione delle spese ordinarie e l'aumento dell'importo speso per gli investimenti IT.
Tuttavia, secondo Gartner, molti di essi non riescono a gestire correttamente il funzionamento dei costi degli investimenti IT.
"Le organizzazioni che spendono troppo dell'attività operativa hanno pochi soldi per investire in nuovi progetti. Senza reinvestimento, le organizzazioni non possono ristrutturare e ottimizzare le loro spese di funzionamento", ha dichiarato Stewart Buchanan, Research Vice President di Gartner, che ha poi aggiunto: "Ciò si traduce in un aumento dei costi, che a loro volta si tramutano in un'ulteriore scarsità di investimenti, in mancanza di competitività e di servizio al cliente nonché in perdita di entrate".
Per aiutare i CIO e professionisti IT ad evitare questa spirale, Gartner ha identificato cinque tattiche per aiutare a gestire al meglio gli investimenti IT.
Innanzitutto occorre determinare le sfide dell'investimento e cambiare la governance per migliorare la loro gestione, tenere un registro delle sorprese spiacevoli che l'organizzazione ha dovuto affrontare nella gestione del bilancio e pianificare il modo di rilevare queste sorprese per evitare eventi simili in futuro, creare una visione unica del portfolio delle attività, dei servizi e dei progetti, produrre un piano di attività per identificare quando occorre fare l'investimento e infine creare un piano per il successo.
Pubblicato il: 31/07/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud