Logo ImpresaCity.it

Sisma a Mantova: Formigoni lancia le misure salva-imprese

Tra le iniziative prese in esame dalla Lombardia c'è la moratoria per la sospensione dei rimborsi da parte delle imprese mantovane danneggiate dal sisma nei confronti della regione.

Redazione ImpresaCity

Moratoria per i rimborsi dovuti a Regione Lombardia da parte delle imprese danneggiate dal terremoto, estensione dell'iniziativa 'Credito adesso' alle aziende del Mantovano colpite dal sisma, accesso al Piano di sviluppo rurale (Psr) per le imprese del settore agroalimentare, ulteriore anticipo al mese di luglio degli aiuti della Politica agricola comunitaria (Pac) e, infine, differimento del versamento della trattenuta per la quota latte del mese di marzo.
È questo il pacchetto di misure immediate e strutturali allo studio della Regione Lombardia per le aree del mantovano colpite dal sisma.
"Regione Lombardia - ha detto il Presidente Formigoni - farà per intero la sua parte, ma anche il Governo e l'Unione europea devono mobilitarsi. Sono in contatto con il presidente Monti e ho parlato con il sottosegretario Catricalà, per spiegare la gravità dei danni che sono stati registrati nel Mantovano. L'Emilia Romagna ha avuto vittime e, quindi, l'attenzione mediatica si è rivolta soprattutto a quelle terre: in Lombardia, grazie al cielo, non abbiamo avuto vittime, ma i danni registrati sono gravi. Per questo occorre parlare di una tragedia che ha colpito l'Emilia Romagna e la provincia di Mantova".
Pubblicato il: 01/06/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud