Logo ImpresaCity.it

Debiti PA, Confcommercio: i provvedimenti del Governo non bastano

Confcommercio su debiti PA: il territorio non sia elemento discriminante per le imprese.

Autore: Redazione ImpresaCity

"I provvedimenti adottati dal Governo sono un passo in avanti, ma i limiti delle disposizioni vigenti e i pesanti vincoli della finanza pubblica non permettono il superamento delle gravi discriminazioni che colpiscono le imprese che vantano crediti nei confronti delle Regioni sottoposte ai piani di rientro dai deficit sanitari, come il Lazio e la Campania. Confidiamo, pertanto, che nel percorso avviato dall'Esecutivo, si individuino delle misure specifiche a tutela di questa emergenza, per dare anche a queste imprese una prospettiva di soluzione, evitando disparità di trattamento a livello territoriale". Questo il commento di Confcommercio sui decreti del Governo per i ritardi di pagamento della Pubblica Amministrazione.
Pubblicato il: 28/05/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza