Logo ImpresaCity.it

Fitch, siamo pronti a declassare l'Italia portando il rating ad "A"

Per David Riley, analista di Fitch, esiste una "significativa possibilità" che il rating italiano venga abbassato dall'attuale A+ a quello "A".

Autore: Redazione ImpresaCity

E' probabile che il rating sovrano del nostro paese venga tagliato dall'agenzia Fitch
A parlare di una "significativa possibilità" di un downgrade è l'analista della società David Riley, in un intervento riportato da Bloomberg.
Fitch potrebbe tagliare il rating italiano, attualmente classificato A+, al termine del processo di revisione condotto dall'agenzia sui sei paesi della zona euro messi in credit watch negativo, processo che terminerà alla fine del mese di gennaio.
''Per rimuovere il premio di rendimento dei titoli di stato ci vorrebbe una credibile rete di protezione - ha affermato Riley - ma al momento questa non è disponibile, e questa è una seria preoccupazione riguardo all'Italia''.
Fitch ha affermato di considerare invece ''improbabile'' un abbassamento del rating sul debito della Francia nell'anno in corso.
Pubblicato il: 10/01/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza