Logo ImpresaCity.it

Lagarde (Fmi): l'Europa può evitare la recessione nel 2012

Secondo la direttrice del Fmi Christine Lagarde ci sono fattori per guardare all'anno appena iniziato con maggiore ottimismo: a far ben sperare l'azione della Bce, le aste di titoli di stato e l'istituzione dell'European Stability Mechanism.

Autore: Redazione ImpresaCity

E' possibile che l'Europa eviti lo spettro della recessione nell'anno appena iniziato. Lo ha affermato Christine Lagarde, direttrice del Fondo Monetario Internazionale, nel corso di un'intervista con il quotidiano sudafricano Business Day.
Secondo la Lagarde, è possibile ipotizzare prospettive più ottimistiche rispetto a quelle formulate dalla gran parte degli esperti negli ultimi mesi. La stessa direttrice del Fmi, in dicembre, aveva lanciato un forte allarme sulle condizioni dell'economia internazionale. 
Ora le ragioni di un maggiore ottimismo, ha spiegato, risiedono nel fatto che "lo scenario della zona euro è considerevolmente mutato nel corso degli ultimi 18 mesi": a far ben sperare sono fattori come l'efficace azione di supporto svolta dalla Banca Centrale Europea, le recenti aste di titoli di stato organizzate da alcune nazioni europee e il meccanismo di salvataggio permanente (European Stability Mechanism) istituito dai leader europei.
Pubblicato il: 09/01/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud