Logo ImpresaCity.it

Istat: disoccupazione in crescita, soprattutto tra i giovani

A novembre 2011 il tasso di disoccupazione nel nostra Paese sale del 5,6% su base annua La disoccupazione giovanile è in crescita e si attesta al 30,1%.

Autore: Redazione ImpresaCity

A novembre 2011 il numero dei disoccupati in Italia è pari a 2.142 mila, in aumento dello 0,7% (+15 mila unità) rispetto a ottobre. Lo comunica l'Istat, che precisa che la crescita riguarda soprattutto la componente femminile. Su base annua il numero di disoccupati aumenta del 5,6% (+114 mila unità).
Il tasso di disoccupazione si attesta all'8,6%, in aumento di 0,1 punti percentuali rispetto a ottobre e di 0,4 punti su base annua, ma a preoccupare è soprattutto il tasso di disoccupazione giovanile, ormai pari al 30,1%, con un aumento di 0,9 punti percentuali rispetto a ottobre e di 1,8 punti su base annua.
Gli occupati in Italia sono 22.906 mila, in diminuzione dello 0,1% (-28 mila unità) rispetto a ottobre. Il calo riguarda la sola componente femminile.
Nel confronto con lo stesso mese dell'anno precedente l'occupazione diminuisce dello 0,3% (-67 mila unità). Il tasso di occupazione si attesta al 56,9%, in diminuzione di 0,1 punti percentuali nel confronto congiunturale e di 0,2 punti in termini tendenziali.
Pubblicato il: 05/01/2012

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza