Logo ImpresaCity.it

Oracle, crescita sotto le attese nel proprio secondo trimestre

Nel secondo trimestre del proprio anno fiscale 2012, Oracle registra profitti in crescita a 2,19 miliardi di dollari e n giro d'affari in incremento del 2,4%. I risultati sono però al di sotto delle stime degli analisti e il titolo cala nell'afterhours.

Autore: Redazione ImpresaCity

Oracle ha reso noti i risultati finanziari relativi al proprio secondo trimestre fiscale 2011. Il colosso tecnologico ha registrato una crescita nei profitti, saliti a 2,19 miliardi di dollari (o 43 centesimi per azione) dagli 1,87 miliardi (37 centesimi per azione) dello stesso periodo dell'anno scorso.
Nel trimestre, il giro d'affari è altresì aumentato del 2,4% a 8,79 miliardi di dollar però nello stesso periodo si evidenzia un netto calo nelle venditehardware che scendono a quota -14%.  
E i risultati, seppure in crescita, sono risultati inferiori alle attese della stessa società, che aveva precedentemente ipotizzato fatturato in aumento del 5-9% e un utile tra i 56 e i 58 dollari per azione. 
Di conseguenza, il titolo è calato nell'afterhours a Wall Street del 10%.
Pubblicato il: 21/12/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza