Logo ImpresaCity.it

Compuware, ecco le nuove sfide della consumerizzazione per i Cio

Uno studio Compuware evidenzia l'importanza di tenere sotto controllo la mobilità e il cloud computing per l'evoluzione del business. L'Application Performance Management riconosciuto elemento chiave per le imprese che adottano nuovi servizi e applicazioni.

Autore: Redazione ImpresaCity

Che cambiamenti porta la crescente tendenza alla consumerizzazione all'interno delle aziende? Quali nuove sfide attendono i Cio?
Compuware presenta alcune possibili risposte a queste domande nella ricerca "International Cio Study on Impact of IT Consumerization".    
Lo studio, realizzato da Vanson Bourne e che ha esaminato le risposte di 520 Cio, ha rivelato che le applicazioni e i servizi forniti da modelli quali cloud computing e SaaS e le tendenze della consumerizzazione dell' IT, dei social media e della mobilità, stanno portando a dei "punti ciechi" dell'Application Performance nell'ambito IT.
Secondo i risultati ottenuti, il 77% dei Cio intervistati teme che ulteriori consumerizzazioni dell'IT, se non adeguatamente gestite, porteranno a un incremento dei rischi legati al business.      
Dallo studio, in sintesi, è emerso quanto segue:
- L'86% dei Cio crede che una maggiore conoscenza dell'esperienza degli utenti finali sulle applicazioni aiuterebbe la maturità dell'IT.
- Nel 64% delle imprese, la mancanza di trasparenza nelle performance del cloud e dei fornitori SaaS sta rallentando la maturità dell'IT.
- Il 73% dei Cio ritiene che la consumerizzazione dell'IT potrebbe essere limitata dallo sviluppo delle capacità nella gestione delle prestazioni delle applicazioni.      
- Il 64% degli intervistati sostiene che supportare la mobilità degli impiegati sia quasi impossibile a causa della dipendenza da reti esterne, che rende molto più difficile controllare la prestazione e l'esperienza degli utenti finali.  
- Nel 74% delle aziende la tendenza alla consumerizzazione dell'IT sta guidando aspettative poco realistiche circa il ruolo dell'IT.          
- Il 64% degli intervistati afferma che i progetti di mobilità delle imprese vanno avanti senza il pieno coinvolgimento dell' IT.          
- Il 73% dei dipartimenti IT attualmente non supportano SaaS e le applicazioni Social Media perché non sono in grado di fornire Sla associati al business.  
Secondo Compuware, questa ricerca mostra che il vecchio divario tra azienda e IT si sta allargando. I dipendenti vorrebbero utilizzare nel proprio lavoro le stesse tecnologie che usano nella vita personale. Questa richiesta rappresenta un'ulteriore sfida per i responsabili che sono sempre al passo con le tecnologie.
Per adattarsi a questa evoluzione dinamica, le organizzazioni devono mettere in campo la gestione di best practice al di là del firewall, considerando, prima di tutto, l'esperienza dell'utente finale relativa alle nuove tecnologie e servizi.      
Il whitepaper della ricerca è disponibile a questo link.
Pubblicato il: 28/12/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud