Logo ImpresaCity.it

Ibm, per la prima volta una donna alla guida

Virginia Rometty diventerà dal 1 gennaio 2012 Ceo di Ibm, sostituendo Samuel J. Palmisano.

Redazione ImpresaCity

Cambio al vertice per Ibm. E per la prima volta, a guidare il colosso tecnologico sarà una donna. 
Si tratta di Virginia Rometty, detta "Ginni", che dal primo gennaio 2012 prenderà il posto di Ceo dell'azienda sostituendo Samuel J. Palmisano (che manterrà comunque il ruolo di presidente del consiglio di amministrazione).
Il nuovo Ceo ha 53 anni, è laureata in ingegneria e lavora in Ibm dal 1981
Secondo quanto affermato dalla stessa Rometty in un'intervista al Wall Street Journal, il nuovo Ceo non intende rivedere la strategia a breve termine di Ibm, che punta a raddoppiare gli utili per azione fra il 2010 e il 2015.
Pubblicato il: 28/10/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud