Logo ImpresaCity.it

VMWare, due novità per semplificare l'IT nelle Pmi

VMware presenta VMware vCenter Protect Essentials Plus e potenzia il servizio VMware Go Pro per semplificare l'IT nelle piccole e medie aziende.

Autore: Redazione ImpresaCity

In occasione del VMworld 2011 Europe, VMware ha annunciato nuove soluzioni per la semplificazione dell'IT all'interno delle piccole e medie imprese con l'introduzione di VMware vCenter Protect Essentials Plus e il potenziamento del proprio servizio VMware Go Pro.  
L'obiettivo è quello di ridurre la complessità dell'IT: le due soluzioni forniscono alle Pmi scelta e flessibilità attraverso una serie di funzionalità declinabili con opzioni di deployment on-premise o Software-as-a-Service (SaaS).  
VMware vCenter Protect Essentials Plus, già Shavlik NetChk Protect, è un sistema di gestione on-premise completo studiato per soddisfare le esigenze delle Pmi.
Il sistema implementa la gestione agentless di macchine fisiche e virtuali, l'aggiornamento software in 28 lingue, funzionalità di asset discovery, configurazione, gestione alimentazione, antivirus e sicurezza degli endpoint.
Le novità di VMware vCenter Protect Essentials Plus comprendono inoltre:  
- Capacità di scripting che aumentano l'efficienza permettendo ai clienti di gestire ed eseguire script su gruppi di macchine piuttosto che sull'intera rete. ITScripts Catalog viene continuamente ampliato man mano che vengono rilasciati nuovi script. Decine di script sono disponibili per automatizzare le attività di configurazione, manutenzione, supporto e consultazione delle informazioni di rete.
- Un desktop remoto che permette agli utenti di eseguire connessioni RDP (Remote Desktop Protocol) direttamente dalla "Machine View" di vCenter Protect Essentials Plus in modo da offrire agli amministratori IT accesso remoto a una macchina target.
- La console vCenter Protect Essentials Plus consente a più amministratori di eseguire simultaneamente attività differenti.
- La nuova funzione di scansione "Power Status" rileva lo stato dell'alimentazione delle macchine collegate alla rete e permette di generare report da presentare alle compagnie elettriche che offrono sconti sui risparmi energetici.  
Lanciato inizialmente nel gennaio 2011, VMware Go Pro è un servizio cloud (SaaS) che aiuta le Pmi a creare, gestire, monitorare e proteggere con facilità le loro infrastrutture IT offrendo un singolo punto di riferimento unificato per l'amministrazione delle macchine fisiche e virtuali. VMware Go Pro permette di gestire anche l'applicazione di patch, comprese quelle non critiche rilasciate da Microsoft, e tenere traccia dell'inventario IT all'interno degli ambienti aziendali.
Le novità ora aggiunte a VMware Go Pro semplificano ulteriormente la gestione IT nelle piccole e medie imprese:  
- La funzione "IT Advisor", che esegue la scansione dell'infrastruttura fisica e virtuale del cliente valutandola per fornire quindi raccomandazioni, indicazioni, allarmi e azioni; tutto questo aiuta il cliente a ottimizzare il proprio ambiente, razionalizzare i processi di gestione, aumentare la sicurezza ed espandere l'infrastruttura virtualizzata. Ogni volta che IT Advisor effettua la scansione dell'ambiente propone nuove opzioni, consigli e allarmi per aiutare il cliente a identificare e risolvere rapidamente eventuali problemi.
- Aggiornamenti alle funzionalità di gestione di asset e patch che consentono di creare ed etichettare gruppi di macchine per poi programmare la scansione e il deployment delle patch sui vari gruppi.
Pubblicato il: 10/10/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud