Logo ImpresaCity.it

Rete Imprese Italia su debiti P.A.: il Governo allunga i tempi e le imprese chiudono

Il Presidente di Confcommercio e Rete Imprese Italia Carlo Sangalli: "Ogni giorno che passa molte imprese chiudono perché lo stato non onora i suoi debiti e questo è inaccettabile".

Redazione ImpresaCity

"Sull'emergenza debiti della P.A. si sta giocando sulla pelle delle piccole e medie imprese che stanno scontando gli effetti di una crisi che si fa più lunga e profonda del previsto.
Dopo il via libera dell'Europa e la lunga lista di coloro che si dicono favorevoli allo sblocco, assistiamo ora all'ennesimo rinvio, di fatto, e senza individuare soluzioni immediatamente operative.
Per molte imprese soprattutto quelle dei servizi il pagamento dei debiti è questione decisiva per la stessa sopravvivenza dell'attività e stupisce che ancora oggi non si sia data una risposta a questa emergenza.
Ogni giorno che passa molte imprese chiudono perché lo stato non onora i suoi debiti e questo è inaccettabile": questo il commento del Presidente di Confcommercio e Rete Imprese Italia Carlo Sangalli sui debiti della P.A..

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato con le notizie di ImpresaCity.it iscriviti alla nostra Newsletter gratuita.
Se vuoi ricevere le notifiche delle notizie più importanti della giornata iscriviti al canale Telegram di ImpresaCity al link: t.me/impresacity
Pubblicato il: 27/03/2013

Tag:

Speciali

Speciale

Stampa gestita: il Printing è sempre più servizio

Speciali

Check Point Experience 2019