Logo ImpresaCity.it

Amazon lancia il suo tablet Kindle Fire, sarà l'anti-iPad?

Amazon ha svelato le caratteristiche del suo Kindle Fire, che punta tutto sull'accesso a servizi cloud e sul prezzo: solo 199 dollari. Riuscirà ad intaccare la supremazia dell'iPad di Apple?

Irene Canziani

Dopo le indiscrezioni degli ultimi tempi, Amazon ha finalmente svelato il proprio tablet Kindle Fire, che si preannuncia da subito come diretto concorrente dell'iPad di Apple.
Il nuovo tablet è stato presentato con grande enfasi a New York dal Ceo dell'azienda Jeff Brezos.
Kindle Fire, che si basa su un cuore Android, possiede molte caratteristiche in comune con l'e-reader Kindle (che ultimamente sta riscuotendo un grande successo, arrivando a superare le vendite dello stesso iPad), ma a queste aggiunge nuove funzionalità web e nuovi contenuti.
Due, in particolare, le armi che Amazon mette in campo in questa nuova sfida: da una parte l'accesso ad Amazon Cloud, con la possibilità di accedere a tutta una serie di servizi nella nuvola. Dall'altra parte, il prezzo: Kindle Fire costerà solo 199 dollari, notevolmente inferiori ai 500 dollari necessari per il modello base di iPad.
Kindle Fire è un tablet dallo schermo touch Lcd full color da 7 pollici, per un peso di circa 400 grammi. Il prodotto integra un processore dual-core e supporterà l'ultima versione di Google Android in uscita il prossimo 15 novembre.
Ma una delle novità più importanti è rappresentata dal browser, Amazon Silk, sviluppato sul motore computazionale di Amazon Ec2.
Il dispositivo dispone anche di 8 GB di storage interno e permette l'accesso a libri, file video, musica ed altri contenuti media. Le caratteristiche includono poi la tecnologia Ips, e il prodotto è trattato chimicamente per essere 30 volte più resistente della plastica.
Presenti anche una porta Usb e  connettività WiFi, mentre si nota la mancanza di connessione 3G, videocamera e microfono. 
Pubblicato il: 30/09/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud