Logo ImpresaCity.it

Accenture e Parlamento Europeo, accordo quadriennale da 12 milioni di euro

Il contratto, assegnato attraverso una gara d'appalto ad evidenza pubblica, garantirà sviluppo, manutenzione e assistenza per le applicazioni IT del Parlamento Europeo.

Redazione ImpresaCity

Nel prossimi quattro anni Accenture fornirà servizi IT al Parlamento Europeo.
La società di consulenza direzionale, servizi tecnologici e outsourcing ha siglato un accordo quadriennale del valore di 12 milioni di Euro per offrire al Parlamento Europeo servizi IT, in particolare: sviluppo, manutenzione e assistenza per le applicazioni legate alle sue diverse attività. L'accordo è stato concepito per supportare il Parlamento Europeo nella realizzazione della sua strategia complessiva di IT e per aumentare l'efficienza operativa nell'istituzione.
Accenture supervisionerà lo sviluppo e l'integrazione di nuove soluzioni IT nelle funzioni: risorse umane, finanza, logistica e gestione amministrativa. 
Pubblicato il: 12/09/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud