Logo ImpresaCity.it

Hitachi Data Systems acquisisce BlueArc per gestire i dati non strutturati

Hds completa l'acquisizione della società statunitense che fornisce soluzioni per memorizzare e gestire la crescita esponenziale di dati non strutturati.

Redazione ImpresaCity

La partnership Oem quinquennale tra Hitachi Data Systems e l'americana BlueArc, azienda attiva nello storage di rete ad alte prestazioni e scalabilità, è sfociata in un'acquisizione.
Hds ha infatti acquisito BlueArc, ed è ora in grado proporre un'offerta congiunta che abbina l'affidabilità, il supporto e la qualità del marchio Hitachi al network attached storage (Nas) di Blue Arc.
Hitachi Data Systems ha completato l'acquisizione di tutte le azioni di BlueArc in un'unica operazione di cassa.
Secondo Idc, entro il 2014 più dell'83% della capacità dei sistemi storage di classe enterprise sarà richiesta per gestire dati non strutturati (file-based). Il tasso di crescita annuale complessivo dello storage dedicato al file serving, supererà di 2,5 volte il tasso di crescita della capacità di storage block. L'acquisizione di Hitachi Data Systems segna quindi una tappa decisiva proprio sul mercato storage a crescita più elevata.
BlueArc offre ai propri clienti soluzioni Nas di classe enterprise ad alte prestazioni in mercati diversi, come sanità e ricerca medica, media ed entertainment, telecomunicazioni, energia ed e-discovery – dove i contenuti digitali e i dati non organizzati stanno crescendo a tassi esponenziali. Le aziende appartenenti a questi settori devono sempre più spesso gestire i cosiddetti "big data" – insiemi di dati così grandi che diventano difficili da archiviare, ricercare, accedere, condividere e analizzare.
Pubblicato il: 08/09/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud