Logo ImpresaCity.it

Diritto d'autore online: l'Agcom rimanda la decisione a novembre

Anche la Commissione Europea si deve pronunciare sulla delibera dell'Agcom che riguarda il web e la proprietà intellettuale, per questa ragione la decisione è slittata a novembre.

Autore: Redazione ImpresaCity

Il presidente dell'Agcom, Corrado Calabrò, dopo un suo recente intervento in parlamento, ha fatto sapere che la decisione circa il difficile rapporto tra web e proprietà intellettuale è stata rimandata a dopo l'estate, più precisamente al mese di novembre.
Questo slittamento è stato deciso per permettere anche alla Commissione Europea di esprimersi circa il provvedimento che ha sollevato polemiche anche al di fuori del territorio nazionale, soprattutto nella parte in cui vengono coinvolti siti, portali, forum e blog accusati di non rispettare il diritto d'autore.
La Commissione, per esprimersi in materia e prendere decisioni ufficiali, ha 90 giorni di tempo, termine che scadrà proprio a ridosso del mese di novembre.
Pubblicato il: 01/08/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud