Logo ImpresaCity.it

Acer acquisisce iGware e va sulla nuvola

Acer ha compiuto il suo primo passo in ambito cloud computing con l'acquisizione della statunitense iGware.

Redazione ImpresaCity

Anche Acer fa il suo ingresso nel mondo del cloud computing: l'azienda ha messo il primo piede sulla nuvola con l'acquisizione dell'azienda statunitense iGware. Acer pone così le basi per la creazione della propria infrastruttura cloud, denominata Acer Cloud.      
iGware è appunto un'azienda specializzata nella fornitura di tecnologie cloud: i suoi prodotti supportano più di 100 milioni di device per il divertimento multimediale al mondo.
L'acquisizione è avvenuta su una base di 320 milioni di dollari, a cui si aggiungeranno altri 75 milioni di dollari in base alle future performance economico-finanziare dell'azienda. A seguito dell'operazione, iGware sarà rinominata Acer Cloud Technology Company.    
Con l'infrastruttura Acer Cloud, l'azienda taiwanese vuole offrire agli utenti la fruizione semplice e immediata di tutti i propri contenuti su ciascuno dei propri dispositivi, smartphone, tablet, PC nella massima integrazione e in totale sicurezza.
J.T. Wang, chairman e Ceo di Acer, ha dichiarato: "iGware offre expertise nel design software della tecnologia cloud, con servizi già implementati su larga scala e a lungo termine. Come obiettivo di investimento, la tecnologia e le competenze dell'azienda aiuteranno a creare un valore unico per il brand Acer, per supportare l'attività di un vasto numero dei nostri clienti su una piattaforma aperta".
Pubblicato il: 22/07/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud