Logo ImpresaCity.it

Camera di Commercio di Milano, riparte l'export lombardo

L'export della Lombardia ha fatto registrare un +14% nel 2010. Quasi 94 miliardi di euro in merci esportate nel 2010. Milano, Brescia e Bergamo prime tra le città.

Autore: Redazione ImpresaCity

Export lombardo in crescita del 14% nel 2010 per un valore di quasi 94 miliardi di euro. Il dato emerge da un'elaborazione della Camera di commercio di Milano su dati registro imprese e Istat per gli anni 2009 e 2010. 
Dopo Milano (34 miliardi inclusa Monza, il 36,5% regionale) per valore di export lombardo seguono, quasi appaiate Brescia (12,3%) e Bergamo (12,2%) con oltre 11 miliardi di euro.
In forte crescita Cremona e Mantova (+21%).
Oltre la metà (55,8%) dell'export lombardo va verso i paesi dell'Unione Europea, seguono altri Paesi europei (12,8%), Asia Orientale (8,1%), America settentrionale (6,1%), Medio Oriente (5,6%).
Si esportano di più prodotti delle attività manifatturiere (97,5%) e in particolare macchinari (20,6% del manifatturiero), prodotti in metallo (17,3%), prodotti chimici (10,1%), prodotti tessili (10,1%).
Su questi temi verterà il convegno in programma venerdì 8 luglio a Milano, dal titolo "Prospettive nel sostegno alle esportazioni in condizione di crisi dei mercati". Dalle ore 9.00 alle 13.00 presso la Camera di commercio di Milano, Palazzo Affari ai Giureconsulti, piazza Mercanti 2.
Pubblicato il: 07/07/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud