Logo ImpresaCity.it

Citrix acquisisce Kaviza per la virtualizzazione del desktop

Citrix estende l'offerta di soluzioni di desktop virtualization con l'acquisizione di Kaviza. "VDI-in-a-Box" di Kaviza contribuisce alla crescita del virtual computing nell'ambiente Pmi.

Autore: Redazione ImpresaCity

Citrix Systems ha annunciato l'acquisizione di Kaviza, azienda produttrice della soluzione integrata "VDI-in-a-Box" per piccole e medie imprese.
Questa acquisizione arricchisce con una soluzione di virtual desktop il portafoglio di Citrix, consentendo un'ulteriore espansione dell'azienda nel mercato Pmi e nel campo della virtualizzazione desktop in tutti i settori di mercato, dalle imprese di piccole dimensioni alle grandi realtà aziendali.
La soluzione "VDI-in-a-Box" di Kaviza si pone in modo  complementare alla linea di prodotti Citrix XenDesktop per la desktop virtualization di livello enterprise.            
Le Pmi stanno sempre più adottando le soluzioni di virtualizzazione desktop per ridurre i costi di gestione desktop, migliorare la sicurezza e aumentare la flessibilità del business.
Una ricerca di Gartner dimostra, infatti, che i progetti di desktop virtuali di tipo hosted virtual  sono diventati il secondo elemento che spinge all'acquisto di nuovi server nelle Pmi in Nord America e nell'area Emea e il quarto nell'area Asia Pacifico.
Tuttavia, molte piccole e medie imprese messe costantemente sotto pressione per "fare di più con meno" hanno esitato in passato ad adottare soluzioni di virtualizzazione desktop, data la complessità legata all'implementazione di prodotti di livello enterprise in un ambiente Pmi.
A differenza di altri prodotti destinati alle piccole e medie imprese, VDI-in-a-Box di Kaviza non è una soluzione enterprise ridotta con funzionalità, performance e gestibilità limitate, ma un prodotto innovativo progettato per offrire ai clienti del settore Pmi una soluzione semplice, "integrata" e a basso costo, creata per soddisfare le esigenze specifiche del settore.              
Kaviza VDI-in-a-Box offre alle Pmi strumenti per "passare al virtuale", con funzionalità di desktop virtualization in una singola appliance software virtuale facile da implementare.
Questa soluzione completamente integrata semplifica alle Pmi l'adozione della virtualizzazione desktop grazie ad una struttura che non prevede nessun broker di connessione distinto, nessun componente di bilanciamento del carico, nessun server di provisioning e nessuna storage area network richiesta.
Pubblicato il: 01/06/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud