Logo ImpresaCity.it

Telecom, chiusa emissione obbligazionaria per 750 milioni di euro

Telecom Italia ha concluso con successo il lancio di un'emissione obbligazionaria a 7 anni per 750 milioni di euro.

Redazione ImpresaCity

Telecom Italia ha annunciato di aver concluso con successo il lancio di un'emissione obbligazionaria a tasso fisso per  750 milioni di euro, destinata ad investitori istituzionali.
"L'amplia platea di investitori che vi ha partecipato – scrive la società in una nota - conferma il favore della comunità finanziaria europea verso il credito Telecom Italia".
L'emissione si inserisce nel processo di rifinanziamento del debito in scadenza e contribuisce positivamente alla riduzione del costo medio dello stesso che, al 31 marzo 2011, è risultato pari al 5,4%.
Ecco la caratteristiche dell'emissione obbligazionaria:
Emittente: Telecom Italia S.p.A.
Importo: 750 milioni di euro
Data di regolamento: 25 Maggio 2011
Scadenza:  25 Maggio 2018
Cedola: 4,75%
Prezzo di emissione: 99,889%
Prezzo di Rimborso: 100%
Il rendimento effettivo a scadenza è pari a 4,769%, corrispondente ad un rendimento di 162 punti base sopra il tasso di riferimento (mid swap).
I titoli saranno emessi nell'ambito del programma Emtn da Euro 20 miliardi del Gruppo e saranno quotati presso la Borsa del Lussemburgo.
Pubblicato il: 20/05/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud