Logo ImpresaCity.it

Aruba risarcirà i clienti danneggiati dall'incendio

Aruba ha comunicato al Codacons che indennizzerà i clienti danneggiati dal disservizio del 29 aprile scorso (dovuto ad un incendio nella server farm del provider) con varie forme di risarcimento.

Autore: Redazione ImpresaCity

Aruba, accogliendo le richieste del Codacons, provvederà ad indennizzare i clienti coinvolti nei disagi del 29 aprile scorso. Lo ha comunicato la stessa azienda all'associazione. 
Come si ricorderà, in tale data un incendio scoppiato nella server farm del provider, provocò il black out dei servizi forniti da Aruba, e danni a migliaia di utenti e aziende che si ritrovarono per diverse ore nell'impossibilità di utilizzare posta elettronica e internet.
Il Codacons, sommerso dalle proteste dei cittadini, annunciò la possibilità di intentare una class action in favore dei clienti del provider danneggiati dal disservizio. Class action che sarà evitata, dal momento che l'azienda, accogliendo le richieste dell'associazione, ha comunicato la decisione di risarcire i propri clienti con le seguenti modalità:
- a tutti i clienti che utilizzano i servizi hosting e domini che includono la posta elettronica verrà attivata gratuitamente la Business Mail; coloro che già utilizzano questo servizio riceveranno invece una Gigamail;
- tutti i contratti relativi a ServerDedicati, Housing e Virtuali saranno prolungati gratuitamente di 15 giorni solari;
- tutti i clienti avranno l'opportunità di usufruire di un voucher del valore di 5 Euro per l'acquisto dei prodotti Fotoaruba. Le spese di spedizione sino ad Euro 1,90 e le spese di gestione dell'ordine saranno a carico di Aruba.
"Siamo soddisfatti per la saggia decisione dell'azienda di indennizzare spontaneamente i propri clienti - afferma il presidente del Codacons, Carlo Rienzi - Tuttavia resta la possibilità, per utenti e aziende che a causa del disservizio hanno subito danni ingenti, di intentare causa di risarcimento in Tribunale. A tal fine, stiamo raccogliendo le segnalazioni di clienti Aruba sul blog www.carlorienzi.it ".
Pubblicato il: 18/05/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud