Logo ImpresaCity.it

Gartner ai Cio: attenzione a rischi e costi nella rivoluzione cloud sourcing

In un recente rapporto, Gartner invita i Cio delle organizzazioni di tutto il mondo a prendere provvedimenti nei confronti dei rischi e dei costi inattesi generati dal passaggio al cloud sourcing.

Autore: Redazione ImpresaCity

Il mercato dei servizi IT – che rappresenta un giro d'affari di 820 miliardi di dollari – sta cambiando sempre più velocemente, e il cloud computing diventa un approccio sempre più mainstream. Ma i Cio delle organizzazioni di tutto il mondo devono prendere provvedimenti nei confronti dei rischi e dei costi inattesi generati dalla rivoluzione dei servizi cloud. Ad affermarlo è la società di ricerche Gartner.
Nel prossimo futuro, le dinamiche del mercato determineranno il successo o l'insuccesso dell'outsourcing cloud a scapito dell'outsourcing tradizionale. E sarà il mercato a determinare anche se i cambiamenti in atto porteranno alla convergenza di servizi prodotti attualmente definiti "as-a-service" oppure se si creerà una nuova generazione di outsourcing.
Ma la rivoluzione porta con sé alcune insidie: "il cloud service sourcing è ancora immaturo, e per questo potrebbe nascondere qualche brutta sorpresa – afferma Frank Ridder, vice presidente della ricerca di Gartner – il clamore intorno ai servizi cloud ha aumentato l'interesse, ma anche la prudenza, nei confronti delle nuove tecnologie. Sta ai Cio delle aziende determinare come, quando e se i servizi cloud possano fornire dei vantaggi al loro business".
Il cloud computing, infatti, "sta portando ad una discontinuità che introduce stimolanti opportunità, ma anche sfide a livello di costo. Le aziende devono capire questi cambiamenti e sviluppare ognuna una strategia cloud realistica, con contratti che, inoltre, riducano i rischi".  
Per fare questo, è necessario prefigurare le implicazioni dei cloud services a corto e a lungo termine, sia dal punto di vista della domanda e dell'offerta, che da quello dello stesso ciclo di vita del sourcing.
A questo link, Gartner offre strumenti e spunti di riflessione sulla questione.
Pubblicato il: 13/05/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud