Logo ImpresaCity.it

Maggioli premia il nuovo portale dell'Inps

Il nuovo portale dell'Inps si è aggiudicato il premio E-Gov, che seleziona le migliori iniziative di innovazione e di comunicazione della Pubblica Amministrazione italiana.

Redazione ImpresaCity

Il nuovo portale web dell'Inps ha vinto il Premio E-Gov, promosso dall'omonima rivista del Gruppo Maggioli editore.
Giunto alla settima edizione il Premio E-Gov anche quest'anno ha selezionato le migliori iniziative di innovazione e di comunicazione della Pubblica Amministrazione italiana.
Il sito-portale dell'Inps ha vinto il premio nella categoria "Portali interattivi per l'erogazione dei servizi on line", con la seguente motivazione:  "Utile portale interattivo con ampia gamma di servizi online offerti, in grado di gestire un numero consistente di transazioni". 
La Giuria del Premio, composta da docenti universitari ed esperti del settore, ha indicato il progetto attuato dall'Inps tra le nove iniziative premiate.
La cerimonia di premiazione ha avuto luogo nel contesto del convegno "Amministrazioni intelligenti che cambiano il Paese: tecnologie e idee per l'efficienza delle organizzazioni e per migliorare la qualità dei servizi e la trasparenza", organizzato dalla rivista E-Gov del Gruppo Maggioli con la collaborazione di Accenture, Siav, Dell, Flex CMP-Idea Futura e SAP.
La trasparenza ed il miglioramento dei servizi al cittadino sono stati gli obiettivi che hanno orientato la riprogettazione del sito Inps, presentato a novembre 2010 all'utenza come "lo sportello più vicino" tramite il quale l'Inps offre un numero sempre crescente di servizi online.
Il nuovo portale Inps per queste ragioni è stato rinnovato lo scorso mese di novembre ed è passato da 350mila (a novembre 2010) a quasi 500mila visite giornaliere (aprile 2011: oltre il 40% di  queste visite utilizza il pacchetto di servizi online disponibile con l'uso del codice Pin).
Pubblicato il: 22/04/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud