Logo ImpresaCity.it

Gianfranco Lanci lascia Acer

L'annuncio a sopresa arriva dal board di Acer: Gianfranco Lanci ha rassegnato le sue dimissioni con decorrenza immediata. Il motivo? "Visioni differenti dalla maggioranza del Cda".

Redazione ImpresaCity

Gianfranco Lanci non è più l'amministratore delegato e presidente di Acer. L'annuncio, che ha destato molta sorpresa anche tra gli esperti del mondo tecnologico, è arrivato oggi dalla stessa azienda. 
Una nota ufficiale rende infatti noto che Lanci ha rassegnato le sue dimissioni con decorrenza immediata.
Il suo ruolo sarà ricoperto ad interim dal chairman di Acer Group, J.T. Wang. Le dimissioni sono arrivate nel corso di una riunione del board, oggi.
"Lanci - si legge nel comunicato - aveva visioni differenti dalla maggioranza del Cda sullo sviluppo futuro dell'azienda, e non è stato possibile trovare un accordo in diversi mesi di dialogo. Le differenze di veduta si situavano a diversi livelli di importanza, e comprendevano i piani di espansione dell'azienda, la creazione di valore per i clienti, il posizionamento del brand, la ripartizione delle risorse e i metodi di implementazione dei progetti".
Il cambio al vertice, assicura Acer, non avrà ripercussioni sulle operazioni attuali dell'azienda, che continueranno a svolgersi normalmente.
"Il team multinazionale di Acer - prosegue la nota - è stato ben informato e ha ora il ruolo di sorvegliare e attuare le strategie aziendali. Acer continuerà anche a insistere sulla globalizzazione, seguendo il modello di multi-brand e business channel, sviluppando prodotti e servizi competitivi e promuovendo relazioni piu' forti con venditori partner".
Pubblicato il: 31/03/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud