Logo ImpresaCity.it

Sportello Unico, Brunetta propone cabina di regia per la sua rapida attuazione

In risposta alle sollecitazioni di Giorgio Guerrini (Rete Imprese Italia), il ministro Brunetta propone di istituire una cabina di regia per la rapida attuazione dello Sportello Unico.

Redazione ImpresaCity

Il ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione Renato Brunetta ha inviato una lettera al presidente di Rete Imprese Italia, Giorgio Guerrini, che lo aveva sollecitato sullo Sportello unico.
"Condivido l'esigenza di accelerare la piena entrata a regime del SUAP - scrive Brunetta - in modo da assicurare l'utilizzo esclusivo della modalità telematica nel tempo più breve: al più tardi, come suggerisci, entro il termine previsto per il procedimento ordinario e cioè entro il 30 settembre 2011".
"Il protrarsi senza scadenze precise di un doppio regime, infatti - prosegue il ministro - creerebbe incertezze per le imprese e vanificherebbe le innovazioni introdotte".
Brunetta afferma di aver già messo a disposizione dei ministri responsabili, Romani e Calderoli, "il nostro patrimonio di esperienze e competenze".
Inoltre, ecco la proposta del ministro: "ho proposto l'istituzione di una 'cabina di regia' per il monitoraggio dell'attuazione dello Sportello unico in collaborazione con la Conferenza delle Regioni, l'ANCI, Unioncamere e le organizzazioni di rappresentanza delle imprese, così come previsto dall'art. 11 del regolamento dello Sportello unico". 
"Tale cabina di regia dovrà monitorare il cronoprogramma delle attività, indispensabili a garantire la necessaria accelerazione della messa a regime dell'intero sistema".
Pubblicato il: 29/03/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud