Logo ImpresaCity.it

Operazione Trasparenza, pubblicate online le PA inadempienti

Nell'ambito dell'Operazione Trasparenza, il Ministero PA ha pubblicato online l'elenco delle amministrazioni che non hanno trasmesso gli incarichi conferiti ai propri dipendenti per il 2009.

Autore: Redazione ImpresaCity

Sul sito del Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione sono consultabili gli elenchi delle pubbliche amministrazioni che non hanno comunicato all'Anagrafe delle Prestazioni gli incarichi conferiti ai dipendenti pubblici nel 2009, non ottemperando così all'adempimento previsto dall'art. 53 del Decreto legislativo n. 165/2001.
Gli elenchi, pubblicati nell'ambito dell'Operazione Trasparenza voluta dal Ministro Renato Brunetta, si riferiscono a quanto presente in banca dati dell'Anagrafe delle prestazioni alla data del 21 febbraio 2011.
Dando uno sguardo al quadro complessivo, si nota come Ministeri, Presidenza del Consiglio, Agenzie fiscali, Università, Provincie e Regioni sono i settori delle pubbliche amministrazioni che hanno meglio adempiuto alla legge (oltre il 95% dei casi).
Nel comparto Sanità, comprensivo di ASL e aziende ospedaliere, hanno comunicato i dati quasi il 90% delle amministrazioni.
I Comuni (56,34% dei casi) e le Istituzioni di alta formazione e specializzazione artistica e musicale (53,49% dei casi) risultano invece i fanalini di coda tra le amministrazioni adempienti.
Si precisa peraltro che la mancata comunicazione può essere dovuta a omessa dichiarazione oppure a una trasmissione dei dati con modalità non conformi alla circolare n. 198 del 31 maggio 2001.
Quest'ultima prevede come modalità esclusiva di trasmissione quella telematica al fine di uniformare i dati.
Il Ministero ricorda infine che il comma 15 dell'art. 53 del Decreto legislativo n. 165/2001 stabilisce che "le amministrazioni che omettono gli adempimenti di cui ai commi da 11 a 14 non possono conferire nuovi incarichi fino a quando non adempiono".
Pubblicato il: 10/03/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza