Logo ImpresaCity.it

Il Byod nell’offerta di Huawei

Resa disponibile una nuova tecnologia costruita sulla piattaforma per l'ufficio mobile AnyOffice.

Redazione Impresa City

Il gigante cinese Huawei ha aggiunto tecnologie Byod ed eLte al proprio portafoglio d’offerta. La prima, in particolare, consente ai dipendenti o collaboratori autorizzati di un’azienda di utilizzare i propri smartphone o tablet per accedere in modo sicuro alle reti corporate. La piattaforma è costruita sull’offerta per l’ufficio mobile AnyOffice e supporta un’ampia gamma di dispositivi mobili, utilizzando differenti modalità di autenticazione per l’accesso. La nuova tecnologia Byod funziona anche con le tecnologie Wan e Lte, integra funzionalità di mobile device management e offre applicazioni mobile come la virtualizzazione dei desktop, la videoconferenza mobile e la navigazione sicura.
Huawei ha di recente annunciato anche il lancio di un servizio di erogazione di banda a 100 Mbps in tecnologia eLte per esigenze di business continuità e disaster recovery. Quest’offerta è indirizzata soprattutto a mercati verticali come i trasporti, le pubbliche amministrazioni, il petrolifero e fornisce servizi voce, distribuzione video, sorveglianza e hosting.
Pubblicato il: 14/03/2013

Tag: Management

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud