Logo ImpresaCity.it

Information Builders apre una filiale italiana

Information Builders rafforza la propria presenza nel mercato della business intelligence con l'apertura della sede italiana. José Maria García-Soto alla Direzione e Vicepresidenza di Information Builders Italia.

Autore: Redazione ImpresaCity

Information Builders, società specializzata nella fornitura di soluzioni di business intelligence, ha annunciato l'apertura di una filiale italiana, che avrà sede in Via Conservatorio 22 a Milano.
L'annuncio si colloca all'interno della strategia di espansione internazionale della multinazionale e segna l'inizio di una nuova tappa nel mercato italiano, che le permetterà di consolidare la propria presenza come uno dei principali player nell'ambito della Business Intelligence, settore nel quale è stata riconosciuta una delle società leader del mercato mondiale.
La filiale italiana, guidata da José Maria García-Soto, Vicepresidente e Direttore Generale, si avvalerà della collaborazione dell'ingegner Mauro Grassi in qualità di Direttore dello Sviluppo del Business, che avrà la responsabilità di promuovere l'attività di Information Builders nel mercato italiano.
Oltre alla Direzione dello Sviluppo del Business, la struttura della nuova filiale sarà composta da aree specializzate quali l'Assistenza Tecnica, Prevendita e Post-vendita, Servizi Professionali, Amministrazione e Finanza, Marketing e Comunicazione.
La presenza diretta di Information Builders sul mercato italiano ha un duplice obiettivo:  quello di consolidare il rapporto con i clienti, attraverso una relazione più diretta e quello di potenziare la posizione dell'azienda nel mercato.
Il business plan di Information Builders Italia per i prossimi tre anni, prevede un incremento del volume delle entrate pari a una media annuale del 15%.
I pilastri che sosterranno questa crescita saranno: il consolidamento della relazione con i clienti attuali e l'offerta di innovazione, il rafforzamento della presenza in nuovi settori di attività, lo sviluppo di una nuova offerta di consulting e di servizi professionali, la creazione di una rete di partner ad alto valore aggiunto e l'estensione della copertura geografica su scala nazionale.
Le esigenze del mercato di BI in Italia sono simili al resto dei paesi europei. Le aziende hanno bisogno di risparmiare i costi delle infrastrutture: per questo, Information Builders introduce soluzioni quali WebFOCUS e iWay Software, disponibili su qualsiasi piattaforma e che promettono vantaggi competitivi non solo nei costi di licenza, ma anche in quelli di amministrazione e manutenzione.
Per quanto riguarda lo sviluppo di nuove soluzioni di BI, basate sulla piattaforma WebFOCUS, esiste da parte delle aziende una grande domanda di applicazioni analitiche, finalizzate alla retention o al rispamio dei costi, attraverso la gestione della performance aziendale (Corporate Performance Management). Inoltre, la necessità delle organizzazioni di ottimizzare i processi aziendali, migliorando la qualità dei dati aziendali e l'integrazione di applicazioni disperse, offre buone prospettive di business per le soluzioni d'integrazione EIM e DQC di iWay Software.
Per raggiungere gli obiettivi di crescita, Information Builders punta su una strategia di commercializzazione mista, che unisca il modello di vendita diretta con quello di vendita indiretta, attraverso una rete di partner a valore aggiunto.
Questi partner integreranno l'offerta della multinazionale e apporteranno le loro competenze del mercato locale, la loro esperienza nei settori verticali, un'offerta competitiva di servizi professionali, così come una maggior copertura geografica nelle aree di Milano, Roma e Triveneto.
Pubblicato il: 03/03/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud