Logo ImpresaCity.it

Hillary Clinton difende la libertà di Internet

Davanti agli studenti della George Washington University, Hillary Cliton ha ribadito l'importanza della libertà di internet a cui i governi non devono opporsi.

Autore: Redazione Impresacity

In occasione di un appuntamento intitolato "Freedom of Internet" con gli studenti della George Washington University, Hillary Clinton ha parlato della libertà di Internet ricollegandosi ai fatti che stanno accadendo nella zona del Maghreb.
"Crediamo che i governi che hanno eretto barriere alla libertà di Internet, che siano filtri tecnici, regimi di censura o attacchi verso chi esercita i propri diritti di espressione e di assemblea online, si ritroveranno chiusi in sé stessi. Si troveranno in un dilemma dittatoriale nel quale scegliere di abbattere i muri o pagare il prezzo necessario a mantenerli in piedi", queste sono state le parole del Segretario di Stato degli Stati Uniti che prosegue dicendo: "Gli Stati Uniti non potrebbero garantire la sicurezza dei cittadini o promuovere i diritti umani e la democrazia nel mondo, dovendo rendere pubblico ogni singolo sforzo. Le comunicazioni private danno al Governo l'opportunità di svolgere un tipo di lavoro che non potrebbe essere fatto altrimenti. Pubblicando i cables, WikiLeaks ha esposto le persone a grandi rischi".
Pubblicato il: 19/02/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

2018 Sonicwall Cyber Threat Report

speciali

I tanti volti della sicurezza