Logo ImpresaCity.it

SAP inaugura la nuova sede di Roma, benessere dei dipendenti al primo posto

La nuova sede di SAP in Zona Torrino-Eur è stata progettata per promuovere la qualità della vita dei dipendenti: al suo interno, anche zone relax, Game Zone, Silence Room e una terrazza coperta.

Redazione ImpresaCity

SAP ha inaugurato la settimana scorsa la nuova sede di Roma, che sorge in Zona Torrino-Eur (Edificio Z29), in una posizione strategica rispetto alle principali vie di comunicazione della capitale.
Si tratta di una  struttura, riferisce la società, "ideata secondo principi di sostenibilità e ispirata a criteri di benessere psico-fisico e organizzativo".  
La nuova sede è stata progettata mettendo in prima linea l'attenzione alle Risorse Umane già testimoniata dalla scelta dell'Energy Park quale sede alle porte di Milano, con un accento specifico sulla qualità della vita delle persone che vi fanno parte.
Anche per la sede romana è stato infatti studiato un contesto aperto e confortevole, che possa favorire gli scambi e il knowledge sharing e consentire di operare in una dimensione di benessere funzionale alla qualità del lavoro e alla crescita professionale dei dipendenti, ma anche alla loro serenità personale in una logica di work life balance.
"Come l'Energy Park di Vimercate, anche la nuova sede di Roma è stata realizzata a partire da un unico principio ispiratore: valorizzare l'ambiente di lavoro rendendolo un contesto in cui ogni risorsa possa operare al meglio e un luogo confortevole in cui sia piacevole venire a lavorare", ha dichiarato Agostino Santoni, Amministratore Delegato di SAP Italia. "A tal fine abbiamo coinvolto i dipendenti in un focus group, costituendo una sorta di team di progettazione allargato per consentire loro di prendere parte attiva alla definizione degli spazi e degli allestimenti in una logica antropocentrica che puntasse al comfort ottimale e che rispondesse alle effettive esigenze di chi vi deve lavorare".
Il complesso è stato studiato privilegiando efficienza, flessibilità, condivisione di esperienze ed espressione della creatività. Nella struttura si intervallano infatti open space con desk sharing, meeting room modulari e dotate di sistemi di videoconferenza, sale multiuso e aree break per i momenti di pausa.
In particolare nella nuova sede di Roma è presente una Silence  Room dedicata a chi ha bisogno di concentrazione per attività individuali e in cui non è possibile comunicare ad alta voce con colleghi o utilizzare il cellulare. Per limitare l'inquinamento acustico e consentire alle persone di effettuare telefonate e partecipare a conference call senza interruzioni sono state predisposte delle postazioni Phone Booth.
In una logica di ottimale work life balance la sede romana è dotata anche di una Work@Family Room, per offrire una postazione di lavoro in un ambiente adatto ad accogliere all'occorrenza bambini, in caso di particolari esigenze famigliari.
Accanto alle aree di lavoro sono inoltre presenti diverse zone dedicate ai momenti di pausa per promuovere la socializzazione e permettere di scaricare lo stress, come Game Zone, dotate di giochi, e una Terrazza Coperta, utilizzabile nei mesi estivi e invernali, all'interno della quale sono collocati dei giardini pensili.
La centralità delle persone come principio guida nella progettazione della nuova sede romana si è concretizzata anche nel coinvolgimento dei dipendenti in una survey per la scelta dei nomi delle meeting room, da cui è risultato vincitore il tema "Roma Città del Mondo" in virtù del quale le varie sale sono state battezzate con i principali nomi di ville, fontane e monumenti storici in omaggio alla capitale.
Pubblicato il: 18/02/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud