Logo ImpresaCity.it

AMD, il CEO Dirk Meyer ha rassegnato le dimissioni

Attraverso un comunicato stampa, AMD ha annunciato che il suo CEO Dirk Meyer rassegnerà le dimissioni durante il prossimo consiglio di amministrazione della società. Thomas Seifert, Senior Vice President, assumerà la carica ad interim.

Autore: Redazione ImpresaCity

AMD ha annunciato tramite la diffusione di un comunicato stampa le prossime dimissioni del suo CEO Dirk Meyer. Il posto, rimasto vacante, sarà ricoperto ad interim da Thomas Seifert, Senior Vice President della società.
Bruce Claflin, chairman di AMD, ha rilasciato alcune dichiarazioni che cercano di leggere nel migliore dei modi il momento della azienda: "Dirk è diventato CEO in momenti difficili, ma ha conseguito con successo una stabilità, dando vita simultaneamente anche ad iniziative strategiche. Tuttavia il consiglio di amministrazione ritiene che ci sia l'opportunità di creare un incremento di valore per gli azionisti. Questo chiaramente richiederà una crescita aziendale significativa e una leadership di mercato, in modo da generare ritorni finanziari superiori".
Secondo i primi commenti degli analisti, e in particolare di Dan Olds di Gabriel Consulting Group, le dimissioni del CEO di AMD sarebbero una diretta conseguenza del ritardo rispetto ai competitors, Intel in primis.
"Nonostante AMD sia ancora in corsa nel campo dei processori x86, non è stata in grado di stare al passo con Intel per quanto riguarda la base tecnica e finanziaria. E' arrivata in ritardo con i prodotti che potevano consentirle di superare Intel ed è rimasta indietro anche in termini di profittabilità".
Olds si riferisce soprattutto ai chip grafici ATI, che non sono stati in grado di apportare ad AMD una spinta necessaria: "non è ancora chiaro se Meyer se ne sia andato o sia stato spinto a farlo, ma quando una squadra sportiva non sta raggiungendo le aspettative prefissate, di solito è l'allenatore che paga il prezzo. E penso stiamo assistendo a questa situazione".
Pubblicato il: 11/01/2011

Tag:

Cosa pensi di questa notizia?

Speciali

speciali

Veeam On Forum 2018, il futuro iper-disponibile corre veloce

speciali

Phishing, Ransomware e Truffe E-Mail: è allarme per Office 365 e il cloud